EMERGENZA CORONAVIRUS

Fondazione Azimut Onlus ha aperto un conto dedicato a sostenere l’impegno contro l’emergenza Coronavirus.
Con Azimut il vostro contributo vale doppio.

Fondazione Azimut Onlus ha aperto un conto dedicato a sostenere l’impegno contro l’emergenza Coronavirus. I fondi raccolti attraverso questo conto tra marzo e giugno 2020 sono stati impiegati esclusivamente per l’acquisto di beni e attrezzature necessari all’eccezionale sforzo sanitario in atto. Beni e attrezzature che il Comitato di Sostenibilità di Azimut Holding ha selezionato sul mercato internazionale (anche grazie ai colleghi Azimut che lavorano in diversi continenti) e che sono stati donati alle strutture sanitarie nel momento più acuto dell'emergenza.

Per ogni euro donato dai clienti o dai colleghi del Gruppo e versato sul conto, Azimut ha donato la stessa cifra.

Il Comitato di Sostenibilità di Azimut Holding, con il supporto del team AZIONE AZIMUT PER LE COMUNITA’, è stato il soggetto incaricato di raccogliere le richieste attraverso la mail

comitato.sostenibilita@azimut.it

Fondazione Azimut Onlus coerentemente con il suo vincolo statutario (lotta alla povertà), ha sviluppato un impegno straordinario nel fronteggiare le prime emergenze economiche derivanti dall'epidemia.

Tra marzo e giugno 2020 Fondazione Azimut ha erogato 656.000 euro a 43 organizzazioni impegnate su tutto il territorio nazionale a fronteggiare l’emergenza povertà.

Negli stessi mesi Azione Azimut per le Comunità ha acquistato e distribuito attrezzature e presidi sanitari per un valore di 470.000 euro (il doppio della somma raccolta attraverso il conto dedicato).

Nei mesi della prima emergenza, il Gruppo Azimut ha quindi erogato complessivamente 1.126.000 euro per contribuire a risolvere i gravissimi problemi sanitari e sociali del Paese.

PER DONARE HAI DUE POSSIBILTÀ

BONIFICO BANCARIO - CONTO EMERGENZA COVID 19

IT87B0339512900052263029690

Intestato a: Fondazione Azimut Onlus - Causale: Donazione

CROWDFUNDING ONLINE

azimutperlecomunità.it

Le donazioni disposte su questo conto godranno dei vantaggi fiscali riservati alle Onlus (detraibili dall’imposta lorda Irpef per il 30% per un importo non superiore a 30.000 euro oppure deducibili dal reddito complessivo netto nel limite del 10% del reddito dichiarato).

Ai fini della detraibilità/deducibilità fiscale è sufficiente la documentazione bancaria del bonifico (nota contabile o estratto conto).